facebook
pinterest
instagram
VALENTINA DI SERIO
artista e art facilitator

facebook
pinterest
instagram
Copyright© 2018 Valentina Di Serio - all right reserved
STUDIO ARTENERGY - VIA P. R. GIULIANI, 1 - 00058 SANTA MARINELLA (RM) - ITALIA
Sito design by Valentina Di Serio & FLAZIO -   condizioni di venditaprivacy policy | cookies policy
MiniPennellataTurchese
26/01/2015, 18:06

Normann Rockwell Illustratore Illsutrazione Pittura Mostra Roma Palazzo Sciarra



L’illustratore-per-eccellenza


 Norman Rocwell - Mostra dedicata all’artista - Roma Palazzo Sciarra



Norman Rockwell nacque il 3 febbraio 1894 a New York, secondo figlio di Jarvis Waring Rockwell, imprenditore tessile newyorkese, e Ann Mary Hill, donna di origini britanniche. Il giovane Norman dimostrò fin da giovanissimo una forte attrazione nei confronti dell’arte ed in particolare della pittura. Già all’età di quattordici anni si iscrisse alla Chase Art School di Manhattan sottoponendosi a lunghi viaggi da pendolare pur di poterne frequentare i corsi....



Così comincia la storia di Normann Rockell..
In effetti ci sarebbe moltissimo da dire su quest’uomo che forse ancor prima di essere semplimente un uomo è stato un grande illustratore.
Per me l’IILUSTRATORE per ECCELLENZA.
Da quando ho saputo che a Roma ci sarebbe stata una grande mostra dedicata a lui ho segnato sull’agenda questo imperdibile appuntamento con la storia.
Si perchè Normann Rockwell fa parte della storia dell’Illustrazione in particolare di quella americana.

Così pur non amando il centro di Roma mi sono rifugiata piacevolmente dentro Palazzo Sciarra ed ho fatto la conoscenza di Normann. Quando si osserva un dipinto o un’illustrazione di Rockwell si entra in un altro mondo: un mondo nel quale studi accademici e pratica costante facevano veramente la differenza specialmente in campo artistico.
Questo artista ha studiato moltissimo, non si è mai risparmiato per la sua arte e si vede, si vede in ogni piccolo dettaglio, nella minuziosità descittiva del disegno che si trova poco al disotto della pittura. Ha lavorato moltissimo soprattutto in campo editoriale e soprattutto con modelli dal vero. Il disegno dal vero rende tutto il dipinto molto realistico e tridimensionale. Ma quando siamo davanti ad un Maestro c’è ben poco da dire e le mie piccole opinioni sono poca cosa in confronto alla sua maestria.




Non voglio svelarvi tutta la magnificenza e la bellezza di questa mostra, per la prima volta in Italia, nella quale si affrontano i principali temi della produzione artistica di Rockwell:
dalle piccole grandi avventure della vita quotidiana agli argomenti che animarono la società americana del tempo in special modo la discriminazione razziale e le ingiustizie sociali.
Tutte le opere vengono direttamente dalla collezione del Norman Rockwell Museum di Stockbridge Massachusetts ed offrono una retrospettica completa della carriera dell’artista.

Tutte le sale sono allestiste in modo magistrale e le luci sono ottimali per godere delle opere esposte: Palazzo Sciarra ospita nelle sue sale un grande artista e lo fa in maniera altrettanto grande.

Sono orgogliosa e riconoscente per aver visto dal vivo le opere di Norman Rocwell, e sono altrettanto orgogliosa di essere illustratrice.
Finalmente una mostra che onora questo lavoro e lo descrive al meglio attraverso un vero illustratore.
Questa professione sta scomparendo ma i suoi valori fondanti non moriranno altrettanto facilmente.

         

La mostra rimarrà aperta fino all’ 8 Febbraio 2015, vi suggerisco di non farvela sfuggire!

Tutte le informazioni utili:
Fondazione Roma Museo - Palazzo Sciarra
Via Marco Minghetti, 22 (angolo Via del Corso) Roma
www.mostrarockwellroma.it



1
Create a website